Progetto Medwolf

Le migliori pratiche di conservazione del lupo nelle aree mediterranee.

Si svolge in Italia, nel territorio della provincia di Grosseto, e in Portogallo, nei distretti del Guarda e di Castelo Branco. L’obiettivo è quello di ridurre il conflitto tra la presenza del lupo e le attività dell’uomo, anche tramite misure di prevenzione (diverse tipologie di recinzioni, dissuasori e cani da guardiania), nelle aree rurali delle due zone di studio dove si è persa la tradizione culturale alla coesistenza con il predatore.

Medwolf vede infatti per la prima volta la collaborazione tra associazioni di categoria rappresentanti il mondo agricolo, associazioni ambientali, istituzioni e centri di ricerca italiani e portoghesi.

Il progetto Medwolf è realizzato con il contributo dello strumento finanziario Life della Comunità Europea.